div id='fb-root'/>

TrainMe - Allfootball

TrainMe - Allfootball

Sezione Tecnica Calcistica


Presentazione

Prima di iniziare la trattazione degli elementi tecnici del gioco del calcio è bene porsi alcune domande , Cosa si intende per tecnica calcistica? Di un gesto tecnico si preferisce l’'esecuzione corretta o efficace? Sono ormai moltissime le risposte per definire in modo corretto il concetto di “tecnica calcistica”, in linea di massima possiamo dare una definizione “comune”, "con tecnica calcistica intendiamo l’'esecuzione di un gesto tecnico in modo rapido ed efficace".
Possiamo dividere la tecnica calcistica in tecnica di "base" e tecnica "applicata", con la prima intendiamo le abilità del dominare la palla a prescendire  dallo sviluppo del gioco, mentre per il secondo intendiamo tutti gli accorgimenti per i quali la tecnica di base si esprime nella forma più redditizia in relazione allo sviluppo del gioco , ai compagni e agli avversari.
Risultava doveroso  chiarire il concetto di tecnica calcistica, passeremo ora alla trattazione dei 7 gesti tecnici fondamentali che caratterizzato il del gioco del calcio:

1. Conduzione palla
2. Calciare: passaggio e tiro in porta
3. Controllo del pallone: lo stop
4. Colpo di testa
5. Contrasto
6. Rimessa laterale
7. Tecnica del portiere



Conduzione Palla

“Rappresenta l’'elemento tecnico che permette ai giocatori in possesso di palla di spostarsi in qualsiasi zona e direzione del campo mantenendone il controllo” . Il giocatore utilizza questo gesto per guadagnare spazio rispetto alla porta avversaria (avanzare) o per portarsi in situazione più favorevole per eseguire un passaggio o un tiro porta(orientamento del gioco).
Esistono diverse parti del corpo con cui è possibile guidare il pallone , e sono :

Collo piede , interno e esterno collo piede
Suola ,coscia , testa
  • Quale è l'obiettivo?
Guadagnate tempo, spazio, cambi di ritmo.
Preparare un successivo gesto tecnico ( Passaggio, Tiro, dribbling, ecc)
  • In quale direzione?
Avanti, indietro,diagonale, destra, sinistra

Consigli tecnici :
  • Tenere la palla sempre sotto controllo senza allontanarsi troppo.
  • Utilizzare la parte del piede o del corpo più congeniale allo scopo.
  • Allontanare il pallone dal proprio controllo in relazione alla velocità o la presenza o meno di avversari.
  • Nella didattica di questo elemento e bene abituare i ragazzi a guardare sempre meno la palla.
  • Il piede durante il contatto della palla dovrà essere leggermente rilassato.
Capacità coordinative collegate

E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consiglaito dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le caapcità coordinative legate al fondamentale della conduzione palla:


- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria

NB: per evere un quadro chairo sulle capacità coordinative visita la sezione Prepazione fisico - motoria dalla home page


Come svilupparlo nelle diverse fasce d'età

In questo articolo verrà mostrato lo sviluppo di questo fondamentale tecnico, specificando per ogni fascia d'età , la fase di sviluppo, esercitazioni più opportune, tipologia e ciò che va evitato.


Categoria                 Sviluppo       Esercitazione       Tipologia               Da evitare 

Piccoli Amici           Alta                 Situazionale         Contatto con             Esrcitazioni
                                                                                   tutte le parti              di tecnica
                                                                                   del piede                   analitica

Pulcini                      Alta                 Situazionale        Attenzione cambi       Esercizi
                                                        Analitico            velocità e direzione     monolaterali
                                                                                                                     e senza avv.

Esordienti                 Alta                Situazionale        Svilup visione              Esercitazioni
                                                       analitico              periferica e stop           poco coinvolgen
                                                                                  orientato

Giovanissimi            Medio              Situazionale        Sviluppo concetto       Esercitazioni
                                                        Analitico             difesa della palla          poco coinvolg.




Il Calciare

" Con il calciare si intende : il colpo che volontariamente viene impresso al pallone con una parte qualsiasi del piede in una determinata direzione ".
  • A seconda della sua finalità si divide in: Passaggio,Tiro in porta,Tiro liberatorio,Deviazione - Intercettamento.
La palla può essere :ferma ,movimento.
  • Rispetto al movimento della palla: Rasoterra,Controbalzo,al volo
In che direzione: avanti / indietro,sinistra/destra,diagonale
  • In base alla superficie d'impatto: Collo,Punta,Interno/esterno,Tacco


Il tiro in porta


Rappresenta l'azione conclusiva delle varie strategie di gicoo. Il tiro in porta può avvenire successivamente ad un'azione di conduzione o dribbling , mediante passaggio del compagno , dopo un azione di controllo-ricezione , su un azione di intercettamento.
  • In base al movimento della palla possiamo avere il tiro:
ferma/in movimento rasoterra contro balzo volo
  • In base alla parte del piede utilizzata:
collo piede/collo piede interno esterno interno/esterno piede punta
  • In base alla superficie d'impatto:
piede, petto , testa , coscia

Consigli tecnici:
  • Durante la rincorsa i passi dovranno essere brevi per le giuste coordinate e l’'ultimo più ampio per preparare la gamba calciante.
  •  Quando si calcia il busto dovrà essere sopra il pallone.
  • Nel momento d’' impatto con il pallone la caviglia dovrà essere “rigida”.
  • Con il pallone in movimento il piede d’' appoggio deve essere leggermente in avanti rispetto al pallone 
  • Dopo l’' impatto la gamba calciante deve proseguire l’'oscillazione verso l’avanti alto per orientare la direzione della palla.
Il Passaggio

“ E'’ il gesto tecnico che rappresenta il mezzo di comunicazione fra due o più compagni di squadra “ . Affinchè  il passaggio possa essere eseguito con successo, è indispensabile che il giocatore a cui è indirizzata la palla, ricerchi mediante spostamenti intenzionali, una posizione favorevole per la ricezione ; il giocatore in possesso palla dovrà essere anche lui abile nel cogliere il momento più opportuno per effettuare la trasmissione della palla. 
Si possono realizzare due diverse classificazioni di passaggio in base all’' orientamento e in base alla zona del corpo utilizzata:
  • In base all’orientamento del passaggio:
orizzontale diagonale verticale indietro
  • In base alla zona del corpo utilizzata :
interno collo/interno collo punta pianta tacco testa petto

Consigli tecnici:
  • Calciare quando il pallone è vicino al corpo.
  • Dosare il passaggio con la giusta forza.
  • Poggiare il piede portante contemporaneamente all’oscillazione dietro della gamba calciante.
  • Poggiare il piede portante il linea con la palla
  • Orientare il piede e il busto nella direzione prescelta
  • La gamba che calcia continua il movimento 

Capacità coordinative collegate


E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consigliato dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le caapcità coordinative legate al fondamentale della conduzione palla:

- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria

Come svilupparla nelle diverse fasce d'età


In questo articolo verrà mostrato lo sviluppo di questo fondamentale tecnico, specificando per ogni fascia d'età , la fase di sviluppo, esercitazioni più opportune, tipologia e ciò che va evitato.


Categoria                 Sviluppo           Eserc                Tipologia               Da evitare 

Piccoli Amici           Alta                 Situazionale         Contatto con             Esrcitazioni
                                                                                   tutte le parti              di tecnica
                                                                                   del piede                   analitica

Pulcini                      Alta                 Situazionale        Attenzione cambi       Esercizi 
                                                        Analitico            velocità e direzione     monolaterali
                                                                                                                     e senza avv.

Esordienti                 Alta                Situazionale        Svilup visione              Esercitazioni
                                                       analitico              periferica e stop           poco coinvolgen
                                                                                  orientato

Giovanissimi            Medio              Situazionale        Sviluppo concetto       Esercitazioni 
                                                        Analitico             difesa della palla          poco coinvolg.

Il Controllo della palla : Lo Stop

Elemento tecnico potrebbe essere il risultato di buon fine di una trasmissione tra due o più compagni di squadra. La palla può essere controllata in uno spazio più prossimo al soggetto “in assorbimento” oppure “a seguire” se è stato anticipato il progetto d’azione immediatamente successivo esempio tiro, passaggio, ecc.

In base alla zona del corpo prescelta per l’'esecuzione di questo gesto tecnico possiamo ricevere il pallone con:

I piedi (interno/esterno/suola)               
Il petto                
La coscia,ginocchio        
La testa               
L'’addome



Consigli tecnici:
  •   Le braccia portate fuori per mantenere il giusto equilibrio.
  • Far eseguire il saltello in modo che le articolazioni siano rilassate.
  • Andare incontro alla palla e arretrare il piede o le altre parti del corpo per frenare la velocità.
  • Mentre si controlla la palla far osservare gli altri giocatori e valutare la situazione.
  • Orientare il busto verso la direzione in cui si ha intenzione di proseguire dopo lo stop.
  •  Valutare con più anticipo la traiettoria della palla in arrivo.

Capacità  coordinative collegate 

E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consiglaito dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le caapcità coordinative legate al fondamentale della conduzione palla:


- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria

NB: per evere un quadro chairo sulle capacità coordinative visita la sezione Prepazione fisico - motoria dalla home page

Come svilupparla nelle diverse fasce d'età


In questo articolo verrà mostrato lo sviluppo di questo fondamentale tecnico, specificando per ogni fascia d'età , la fase di sviluppo, esercitazioni più opportune, tipologia e ciò che va evitato.


Categoria                 Sviluppo           Eserc                Tipologia                     Da evitare


Piccoli Amici           Media              Situazionale      Privilegiare                       Esrcitazioni
                                                                                     valutazione                    analitiche
                                                                                     traettorie                

Pulcini                      Alta                 Situazionale          sviluppo dello stop         esercitazioni
                                                        Analitico                con diverse                    analitiche
                                                                                      parti del corpo          

                                                                                                                     
Esordienti                 Alta                Situazionale        Svilup diverse                  Esercitazioni
                                                       analitico                forme di tiro                    poco
                                                                                   (collo,interno)                  coinvolgenti


Giovanissimi            Alta              Situazionale        Svil. dello stop              Esercitazioni
                                                                               con traettorie                 con traettorie
                                                                               aree a contatto               non simili a
                                                                               con l'avversario           quelle di gara






Colpo di testa

“Gesto tecnico che permette di indirizzare e far proseguire il pallone con la testa in varie direzioni”. Nel colpo di testa possiamo eseguire delle distinzioni in base alla posizione degli arti inferiori ,alla zona di contatto della testa e come visto precedentemente in base alle finalità.
 In base alla zona di contatto della testa: 
fronte inferiore/superiore        
zona parietale destra/sinistra                  
zona occipitale


In base alla posizione degli arti inferiori:

  • con piedi a terra                             
  • con stacco di uno o due piedi                   
  • in tuffo


In base alle finalità :
  •  passaggio                          
  • conclusione a rete         
  • respinta               conduzione palla                            
  • controllo

 Consigli tecnici:
  • Quando si colpisce di testa tenere gli occhi aperti.
  • Andare incontro al pallone(e non farsi colpire).
  • Far precedere al momento di contatto l’arretramento del     busto.
  • Portare le braccia in fuori per mantenere il giusto equilibrio.
  • Far partire il movimento dalla spinta degli arti inferiori.
  • Nel colpo di testa laterale eseguire un movimento di torsione.
Capacità coordinative collegate 

E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consiglaito dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le caapcità coordinative legate al fondamentale della conduzione palla:


- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria

NB: per evere un quadro chairo sulle capacità coordinative visita la sezione Prepazione fisico - motoria dalla home page



Come svilupparla nelle diverse fasce d'età


In questo articolo verrà mostrato lo sviluppo di questo fondamentale tecnico, specificando per ogni fascia d'età , la fase di sviluppo, esercitazioni più opportune, tipologia e ciò che va evitato.


Categoria                 Sviluppo           Eserc                Tipologia                             Da evitare

Piccoli Amici           Bassa               Situazionale         Contatto con                           Esercitazioni
                                                                                     palloni di                              di tecnica
                                                                                     spugna                                  analitica

Pulcini                     Media              Situazionale       Sviluppo componenti                    Esercizi
                                                        Analitico            colpo di testa ( es rincorsa)         poco
                                                                                                                                   coinvolgenti

Esordienti                 Alta              Situazionale        Svilup visione                               Esercitazioni
                                                       analitico              periferica e stop                        poco coinvolgen
                                                                                  orientato

Giovanissimi            Medio              Situazionale       Sviluppo completo                  Esercitazioni
                                                        Analitico             delle diff tipolog                   poco coinvolg.
                                                                                   colpo di testa



Rimessa laterale

“Questo gesto tecnico rappresenta l’'unica opportunità a disposizione del giocatore (escludendo il portiere) di utilizzare le mani per realizzare un compito di gioco”.           
Questo gesto nel calcio indica la ripresa del gioco a seguito dell’uscita del pallone dalle linee laterali del terreno di gioco. Possiamo distinguere diversi tipi di rimessa laterale, in base alla presenza o meno della rincorsa e in base alla direzione del lancio.

  • In base alla presenza della rincorsa:

 con battuta da fermo                                  
con rincorsa
  •  In base alla direzione di lancio:

 avanti/dietro/diagonale             
compagno/nello spazio

Consigli tecnici:
  • Fluidità e rapidità nel movimento di flesso-estensione
  • Sensibilità nella presa del pallone
  • Livello di forza adeguato



Capacità coordinative collegate


E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consiglaito dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le capacità coordinative legate al fondamentale della rimessa laterale:


- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria


NB: per evere un quadro chairo sulle capacità coordinative visita la sezione Preparazione fisico - motoria dalla home page

Come svilupparla nelle diverse fasce d'età


Categoria                 Sviluppo           Eserc                Tipologia               Da evitare

Piccoli Amici           Bassa               Attivazione         Contatto con             Esrcitazioni
                                                                                    tutte le parti              di tecnica
                                                                                   della mano                   analitica

Pulcini                      Alta                 Situazionale         Apprroccio ai            Esercitazioni
                                                        Attivazione           lanci                          di tecnica
                                                                                                                       analitica

Esordienti                 Alta                Situazionale        Svilup dei                   Esercitazioni
                                                                                   lanci                            analitiche
                                                                               
Giovanissimi            Medio             Situazionale        Sviluppo tecnica          Esercitazioni
                                                        Analitico             corretta  del gesto          poco coinvolg.




Il Contrasto

E’ quell'’elemento tecnico che scaturisce da un’'azione contemporanea di due avversari che tentano di mantenere o di recuperare il possesso di palla”. Possiamo trovare diverse forme di contrasto, diretto che presuppone la presenza della palla e indiretto senza la presenza della palla.
Il contrasto diretto della palla può essere:

frontale                              
laterale                               
da tergo             
scivolata                             
aereo

  • Il contrasto indiretto:


presa di posizione da parte del giocatore
  
Consigli tecnici:
  • Il gesto richiede , al momento del contatto, una adeguata tensione muscolare    generale in special modo degli arti inferiori.
  • Tenere un assetto corporeo equilibrato e con il baricentro basso.
  • Attendere il momento più propizio per intervenire nell’azione di contrasto.
  • Il momento “più propizio “ è quando l’avversario si trova più lontano dalla palla.
  • valutare in anticipo, in caso di conquista palla o di mantenimento della palla , cosa fare subito dopo.

Capacità coordinative collegate


E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consiglaito dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le capacità coordinative legate al fondamentale del contrasto:


- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria


NB: per evere un quadro chairo sulle capacità coordinative visita la sezione Preparazione fisico - motoria dalla home page


Come svilupparla nelle diverse fasce d'età


    Categoria                 Sviluppo                  Eserc                            Tipologia                                                 Da evitare

Piccoli Amici          Basso                           Situazionale              Apprendere                                     Esercitazioni
                                                                                                                 la presa di                                             di tecnica
                                                                                                                 posizione                                              analitica

Pulcini                     Medio                               Situazionale      Apprendere presa di                      Esercizi
                                                                                    Analitico           posizione e primi                           di tecnica
                                                                                                                 contatti con l'avvers                       analitica

Esordienti                 Alta                                Situazionale           Svilup contrasto                         Esercitazioni
                                                                                     analitico                diretto e                                      poco coinvolgen
                                                                                                                       indiretto

Giovanissimi            Medio                          Situazionale        Sviluppo contrasto                        Esercitazioni
                                                                                  Analitico            diretto/indiretto                            poco coinvolg.




La Tecnica del Portiere

Con questo termine indichiamo tutte le azioni che il portiere metterà in atto per impedire la realizzazione di una rete da parte della squadra avversaria.
La tecnica del portiere prevede a sua volta atri elementi prettamente tecnici che si possono così riassumere: 
•             Posizione fra i pali(copertura della porta)
•             Presa del pallone
•             Tuffo con presa e con deviazioni
•             Uscita
•             Rilancio con le mani e con i piedi

                 Calcio di rinvio             

Capacità coordinative collegate     



E' bene ricordare che ogni fondamentale tecnico ha una stretta correlazione con determinate capacità coordinative . Quindi durante una seduta d'allenamento che sviluppi questo fonamentale tecnico ,  è  consiglaito dedicare una fase della seduta all'aspetto coordinativo.

Di seguito verranno elencate le capacità coordinative legate al fondamentale della tecnica del portiere:


- Capacità di adattamento e trasformazione
- Capacità di orientamento spazio-temporale
- Capacità di differenziazione cinestesica
- Capacità di equilibrio
- Capacità di accoppiamento
- Capacità di ritmizzazione
- Fantasia Motoria

NB: per evere un quadro chairo sulle capacità coordinative visita la sezione Preparazione fisico - motoria dalla home page

Deviazioni e respinte


Non potendo trattenere il pallone , si ricorre alla deviazione o alla respinta. Sembrano la stessa cosa , ma in realtà sono due specificità diverse. Si parla di deviazione quando il portiere ha la possibilità di determinare la direzione verso cui indirazzare il pallone ; allorchè questa possibilità non c'è , e quindi si va all'impatto con la sfera instintivamente e senza possibilità di indirizzo mirato , quest'azione è più una respinta . A tiri violenti e ravvicinati , mischie dove arriavre sul pallone è già difficile , ci si oppone respingendo . Prevalentemente si ricorre alla deviazione utilizzando una sola mano e l'impatto può avvenire a pugno , con il palmo della mano , toccando il pallone con le dita.

In determinate situazioni ( tiri violenti ravvicinati  , parabole tendenti a scavalcare il portiere , possibilità di anticipare la traiettoria ) si può e , in molti casi si deve , intervenire con la così detta " mano di richiamo ".